Itinerario Nora

Il sito archeologico di Nora si trova poco distante dal centro abitato di Pula, ai piedi di un promontorio. Già probabilmente oggetto d'insediamento durante l'epoca nuragica, è nota soprattutto per l'essere stata una delle prime (se non, allo stato attuale degli studi, la prima) città di fondazione fenicia in Sardegna nell'VIII secolo a.C. L'importanza del sito è confermata dall'interesse sempre vivo degli archeologi, che continuano ancora oggi le analisi nella zona. Già sotto i fenici dotata di tre porti, oggi non più visibili, raggiunse il massimo sviluppo sotto i Punici, anche se di questo periodo permangono solo scarsi resti, tra cui il tempio dedicato alla dea Tanit.

 

La maggior parte delle strutture ancora visibili risalgono invece al periodo romano e, più precisamente, all'età imperiale: terme, mosaici pavimentali e un teatro riconducibile al II secolo a.C. La città venne abbandonata nell'VIII secolo, pertanto le tracce più recenti di insediamento sono altomedievali.

 

 

Numero partecipanti: max. 4

Durata approssimativa: 4 ore

Prezzo: € 160*

Partenza da Cagliari 

Leggete tutti i dettagli

Prenota subito!

*il prezzo di € 160 è il costo del solo servizio di visita guidata, accompagnamento turistico e organizzazione tour